Dalla storia dei concilii generali è dimostrata la necessità del consenso moralmente unanime nelle defizione di fede

Primary tabs